cromatiche

L’armonica cromatica consente di suonare per ogni ottava tutte le dodici note. Questa tipologia, normalmente a 12 fori, è facilmente riconoscibile grazie al registro, un meccanismo comandato da un tasto, che permette di utilizzare sia un registro base che uno in tonalità aumentata di un semitono, permettendo di fatto di poter coprire ogni tipo di scala cromatica o diatonica.