Organi classici

Destinati maggiormente ad uso liturgico, offrono una valida alternativa agli strumenti tradizionali soggetti però a continua manutenzione come l'accordatura, la regolazione meccanica e a tutti quei valori suscettibili di variazione ad ogni cambio di temperatura.
Dotati di campionamenti di ultima generazione, offrono qualità e praticità sia nell'uso nelle funzioni religiose che quelle relative allo studio classico dello strumento.
La gamma degli organi classici comprende dagli strumenti ad un manuale portatili, pratici per utilizzi in più ambiti a quelli dalla struttura tradizionale ad uno, due, tre e quattro manuali con pedaliere radiali, concave e diritte.