pianoforti digitali

I pianoforti digitali si distinguono dai pianoforti tradizionali perchè dotati di circuiti e campionamenti al posto delle corde tipiche dello strumento acustico permettendo quindi l'uso delle cuffie. Grazie alla facilità di trasporto, al minor ingombro e al prezzo più economico rispetto allo strumento tradizionale trovano largo uso nella didattica musicale. Importanti esperienze di settore hanno portato Yamaha, Roland, Clavia, Kurzweil e Kawai ad essere i marchi più richiesti del panorama pianistico.

Offrono una valida alternativa agli strumenti tradizionali e non necessitano della periodica manutenzione e dell'accordatura.
Dotati di campionamenti di ultima generazione, offrono qualità e praticità sia nell'uso scolastico che nelle performance delle band amatoriali e professionali.